Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

ALLERTA METEO - DOMENICA 22 SETTEMBRE

inserita il: 21/09/2019 08:27

ALLERTA METEO - DOMENICA 22 SETTEMBRE
ALLERTA METEO - Domenica 22 Settembre

Allerta codice colore: Arancio


Per TEMPORALI FORTI E RISCHIO IDROGEOLOGICO E IDRAULICO AL RETICOLO MINORE dalle ore 12.00 alle ore 23.59 di Domenica 22 Settembre.

Una intensa perturbazione si muove dal Mediterraneo occidentale verso l'Italia. Tempo in peggioramento a partire dalla prossima notte inizialmente sulla costa, poi anche sul resto della regione.

PIOGGIA: domenica rovesci e temporali sparsi nella notte e in mattinata soprattutto sulla costa e sulle zone nord-occidentali. Nel pomeriggio forti temporali in trasferimento dalle zone costiere al resto della regione. I fenomeni potranno risultare più frequenti sulla costa e sull'Appennino.
Cumulati attesi nelle zone nord-occidentali e costiere: medi localmente abbondanti, massimi molto elevati soprattutto sulle zone appenniniche. Nelle restanti aree: medi significativi, massimi elevati, in particolare sull'Appennino e sull'Amiata.
Intensità oraria fino a molto forte.

TEMPORALI: domenica forti temporali inizialmente su costa e Arcipelago, dal pomeriggio anche sul resto della regione. I fenomeni potranno essere accompagnati da colpi di vento e grandinate.

Si raccomanda ai cittadini di fare attenzione alla pulizia delle caditoie di fronte alla propria abitazione e di limitare, laddove possibile, durante i fenomeni di pioggia intensa e di temporale forte, gli spostamenti.

Si raccomanda inoltre di adottare alcune semplici precauzioni come spostare o mettere in sicurezza oggetti sensibili agli effetti del vento prima dell'inizio del periodo di allerta o anche non sostare in auto o a piedi in prossimità di piante e coperture ma prediligere spazi aperti.

Per maggiori informazioni visitate la pagina Comunicazioni Allerta Meteo.

 

Condividi