Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

ANNA ALBERTI, IL RICONOSCIMENTO IN CONSIGLIO ALLA GIOVANE STUDENTESSA CHE HA PARTECIPATO ALLE FINALI NAZIONALI DEI GIOCHI MATEMATICI

inserita il: 29/07/2017 12:17

ANNA ALBERTI, IL RICONOSCIMENTO IN CONSIGLIO ALLA GIOVANE STUDENTESSA CHE HA PARTECIPATO ALLE FINALI NAZIONALI DEI GIOCHI MATEMATICI

Il Consiglio Comunale di Calcinaia dello scorso Giovedì 27 Luglio si è aperto con due importanti riconoscimenti.

Il primo relativo all’accoglienza della delegazione del popolo saharawi che da anni è ospitata nei mesi estivi in alcuni comuni della provincia di Pisa, da varie associazioni e anche da privati cittadini.

L’amministrazione ha offerto gli spazi della scuola materna di via dei Martiri come supporto logistico alle attività dei ragazzi e invitato alcuni di loro a prendere parte ai campi solari organizzati dal Comune.

Il Progetto di Solidarietà che ha coinvolto anche il Comune di Calcinaia mira esclusivamente a fornire appoggio alla causa del popolo Saharawi, un popolo senza patria, l’unico paese africano a non aver ancora ottenuto l’indipendenza formale e sostanziale.

I bambini saharawi hanno salutato tutti i consiglieri, prima di posare per la foto di rito con il Sindaco cui hanno fatto omaggio di uno splendido regalo per il sostegno ricevuto.

L’altro bellissimo riconoscimento è invece andato ad Anna Alberti, studentessa al secondo anno della scuola media di Calcinaia che a maggio, dopo diverse selezioni, ha partecipato alla finale nazionale dei Campionati Internazionale di Giochi Matematici all’Università Bocconi di Milano.

Su un totale di 1929 partecipanti provenienti da tutta Italia, la giovane studentessa calcinaiola si è classificata al 63° posto. Il risultato conseguito le ha inoltre permesso di classificarsi 4° a livello regionale, su un totale di 113 concorrenti toscani. A livello provinciale è invece arrivata 1° tra i 45 studenti delle scuole pisane che hanno preso parte alla competizione. Più che meritato, dunque, l’elogio del Sindaco Lucia Ciampi e di tutto il Consiglio Comunale di Calcinaia, a cui si è aggiunto un attestato di benemerenza per i bei risultati ottenuti.

Qua sotto li video che riprende l'accoglienza della delegazione Saharawi e l'attestato di benemerenza consegnato ad Anna Alberti. 

Condividi