Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

DALLE REPUBBLICHE MARINARE ALLO STARGATE. IL FINALE DEI CAMPI ESTIVI E’ SEMPRE STELLARE!

inserita il: 26/07/2019 09:00

DALLE REPUBBLICHE MARINARE ALLO STARGATE.  IL FINALE DEI CAMPI ESTIVI E’ SEMPRE STELLARE!

Ci aveva già abituati a performance davvero strabilianti, ma in fatto di trama e scenografia la festa finale del campo estivo comunale, che si è svolta Giovedì 25 Luglio presso il giardino del Centro Educativo Montessori in via Morandi a Fornacette, è stata spaziale!

Eppure già lo scorso ano i bambini e i ragazzi dei campi solari coadiuvati da educatrici e educatori avevano dato prova delle loro capacità allestendo un vero e proprio circo acrobatico, quest’anno invece gli spettacoli sono stati addirittura due ed hanno impegnato gli oltre 120 giovani che hanno partecipato ai campi estivi.

Ad assistere a tutte le rappresentazioni il Vice Sindaco del Comune di Calcinaia, Flavio Tani.

I primi ad esibirsi sono stati a fine pomeriggio i bambini più piccoli inscenando in maniera incantevole il tema della contesa tra le quattro Repubbliche Marinare: Pisa, Venezia, Genova ed Amalfi. Per fortuna però tutto si è risolto con un pacifico girotondo.

Davvero intrigante ed intricata la rappresentazione serale dei ragazzi più grandicelli con una scenografia degna di uno scenario lunare con un fumante vulcano di cartapesta a fare da protagonista e un poderoso stargate in grado di catapultare i ragazzi attraverso mondi assolutamente differenti ma tutti ugualmente divertenti, animati dalla fantasia dei giovanissimi interpreti.

Insomma spettacoli davvero belli, coinvolgenti e grandiosi per salutare la fine dei campi solari organizzati dal Comune di Calcinaia che hanno visto la partecipazione di oltre 120 ragazzi pronti a divertirsi, creare e stupire i propri genitori.

Qua sotto qualche foto dell'evento.

Condividi