Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

FINITO IL CORSO DI CUCITO LA SARTORIA DELLA SOLIDARIETA’ GIA’ ALL’OPERA PER SANT’ANNA DI STAZZEMA!

inserita il: 06/04/2019 10:29

FINITO IL CORSO DI CUCITO LA SARTORIA DELLA SOLIDARIETA’ GIA’ ALL’OPERA PER  SANT’ANNA DI STAZZEMA!

Una festa per celebrare la fine di un corso tagliato “su misura” sulle 16 donne che hanno scelto di partecipare e di imparare i primi rudimenti del mestiere di sarta.

Già perché come hanno ricordato il Sindaco del Comune di Calcinaia, Lucia Ciampi e gli Assessori del Comune di Calcinaia, Alderigi e Ferrucci ci sono tradizioni da conservare e tramandare e il corso della sartoria, oltre ad avere il pregio di trasmettere la passione per il mestiere di sarta alle nuove generazioni è anche uno straordinario momento di aggregazione tra le persone anziane e quelle un po' più giovani che potrebbero essere le figlie o nipoti delle nonne della Sartoria.

Nella magnifica e affollatissima festa di fine corso a cui hanno partecipato anche il Presidente dell’Auser Locale, Mauro Pistolesi e Renzo Malloggi in rappresentanza dello SPI-CGIL, a fare gli onori di casa è stata come al solito l’iperattiva Iria Parlanti che ha subito ricordato l’iniziativa in cui l’associazione fornacettese è tuttora impegnata.

Già perché oltre a fare le Pigotte per l’Unicef, la Sartoria è stata contattata dal Sindaco di Sant’Anna di Stazzema per realizzare tanti quadrati 50x50 cm di stoffa e lana che serviranno a coprire con un tappeto arcicolorato la distanza tra la Chiesa e il Sacrario di Sant’Anna di Stazzema nel giorno in cui sarà commemorata la terribile strage nazista. Per questo motivo chiunque avesse della lana inutilizzata a casa può donarla all’associazione fornacettese.

Condividi