Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

CALCINAIA, LA CASA DEL JAZZ

inserita il: 18/02/2014 10:24

CALCINAIA, LA CASA DEL JAZZ

Il prossimo Venerdì 21 Febbraio alle ore 22.30 un altro firmamento del panorama musicale italiano, ovvero Luca Mannutza, si esibirà al Cavatappi-SpiritoJazz, a partire dalle ore 22.30. Il pianista sardo comincia ad assicurarsi l´attenzione di critica e addetti ai lavori quando comincia a suonare con il sassofonista argentino Hector Costita, successivamente incontrerà anche il trombettista di New York Andy Gravish, col quale tuttora collabora.

Luca Mannutza ha suonato con i più importanti jazzisti italiani e stranieri (Rava, Fresu, Bosso, Boltro, Tamburini, Amato, Scannapieco, Cisi, Giammarco, Bonisolo, Giuliani, DiBattista, Gatto, Sferra, Bonaccorso, B.Casini, Ferra, J.Pelt, J.Frahm, S.Grossman, J.D.Allen, G.Cleaver, D.Burno,B.Hart) e molti altri. 

Molti giornali e le maggiori riviste specializzate (Jazzit, Musica Jazz, Swing Journal, Jazz Magazine, All About Jazz) hanno recensito i suoi lavori discografici sottolineandone la bravura.

Venerdì 21 Febbraio salirà sul palco del Cavatappi-Spirito jazz per dare un saggio del suo cristallino talento.

Per chi lo desideri, in attesa del concerto, è possibile consumare la cena presso lo stesso ristorante Cavatappi. Per informazioni e prenotazioni contattare lo 0587 56440.

Condividi