Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

CANOTTIERI CAVALLINI, ARGENTO AGLI EUROPEI JUNIOR

inserita il: 26/05/2014 15:21

CANOTTIERI CAVALLINI, ARGENTO AGLI EUROPEI JUNIOR

Domenica 25 Maggio nelle acque Hazewinkel, in Belgio l'atleta della Canottieri Cavallini di Calcinaia, Allegra Francalacci ha conquistato un preziosissimo argento agli europei junior nella specialità due senza di canottaggio femmnile.

Per Allegra era la prima esperienza internazionale, tuttavia non si è fatta intimorire dalle avversarie e, insieme alla compagna di voga, ha gareggiato ad armi pari con nazioni del calibro di Germania, Romania, Ucraina e Gran Bretagna.

Già nella prima gara in batteria si è notato l'alto livello della competizione, l'imbaracazione azzurra infatti non è riuscita a passare per un soffio, beffata proprio dalla Germania, che sfoderava un due senza di altissimo livello. 

Allegra Francalacci e Chiara Cinelli della canottieri Arno di Pisa, non si sono però scoraggiate, anzi si sono rifatte con gli interessi nella successiva fase dei recuperi che hanno letteralmente dominato. Una vittoria che ha aperto alla giovane coppia di atlete italiane la porta per la finale Europea.

In finale, il ritmo è stato molto serrato, ed Allegra e Chiara si sono prese la loro piccola rivincita sulla Germania, chiudendo proprio davanti all'imbarcazione tedesca, ma dietro all'equipaggio rumeno che è apparso imbattibile.

A 300 m. dall'arrivo i colpi di remi decisivi che hanno consentito al due senza italiano di sopravanzare la Germania (staccata di un secondo sulla linea del traguardo) e conquistare un meritatissimo argento. 

A caldo, con tanta emozione e altrettanta adrenalina, Allegra ha rilasciato questo commento: "E' stupendo essere sul podio, non pensavo che saremo arrivate seconde, ma ora che ho la medaglia d'argento al collo sono felicissima. Siamo riuscite a portare a casa una medaglia che per noi è importantissima. Dedico la mia medaglia alla mia famiglia e a Stefano Tognarelli che mi ha seguito negli allenamenti".

Non ci resta che complimentarci con Allegra nella speranza di poterlo fare prestissimo anche con Sandra Celoni, altra promettentissima atleta della Canottieri Cavallini che attualmente è in ritiro e a breve gareggerà per il campionato Europeo, categoria senior.

La Canottieri Cavallini si dimostra ancora una volta tra le migliori società remiere non solo in Italia, ma in campo internazionale, sintomo di impegno, sacrificio e determinazione di atleti, dirigenti e genitori.

Condividi