Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

CONSORZIO DI BONIFICA AL LAVORO PER FOSSI PIU´ SICURI E PULITI

inserita il: 19/06/2013 16:29

CONSORZIO DI BONIFICA AL LAVORO PER FOSSI PIU´ SICURI E PULITI

Al via gli interventi manutentori di fossati e canali attuati dal Consorzio di Bonifica sul territorio calcinaiolo

Dalla seconda metà del mese di giugno fino alla fine del mese di settembre, gli enti consorziali effettueranno i lavori di manutenzione su numerosi corsi d´acqua, tra cui il fosso Giuntino, il fosso Montino-Moretti, il fosso Cilecchio, il fosso Pero e il fosso Prata di S.Piero.

Per consentire un migliore svolgimento della pulitura, è richiesto ai cittadini che abbiano proprietà lungo i lati dei canali consorziali di lasciare libera la zona adiacente alle sponde per una larghezza di 4 metri,a partire dal piede esterno dell´argine o dal ciglio di sponda. Lo spazio libero sarà utilizzato dal personale incaricato dal Consorzio per il transito di mezzi meccanici e per il deposito dei materiali di risulta dei lavori.

Agli operatori consorziali impegnati nell´operazione dovrà quindi esser permesso l´accesso (anche con specifici macchinari) alle proprietà private nelle immediate prossimità dei fossi interessati, laddove ciò sia necessario per una piena realizzazione degli interventi previsti. A prevederlo è l´art. 140 del R.D. n. 368, secondo cui "i possessori o fittuari dei terreni compresi nel perimetro della bonificazione debbono lasciare agli agenti di bonifica libero il passaggio sulle sponde dei fossi e canali di scolo privati e consorziati". Ogni violazione verrà accertata e sanzionata.

L´ordinanza in versione integrale è allegata a questa notizia e può essere facilmente consultata.

Allegato ord_verbale_17-06-2013_14-23-11.pdf (128,93 KB)

Condividi