Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

DIMMI, DIARI MULTIMEDIALI MIGRANTI PER CONOSCERE E RACCONTARE

inserita il: 03/02/2014 11:16

DIMMI, DIARI MULTIMEDIALI MIGRANTI PER CONOSCERE E RACCONTARE

Sei un cittadino o una cittadina di origine straniera? Vivi o hai vissuto in Toscana? Ti piacerebbe raccontare o scrivere la tua storia, del viaggio che hai affrontato per venire in Italia? Ti piacerebbe raccontare dei tuoi luoghi, della città da cui vieni, del tuo Paese e anche della tua vita in Italia? O forse hai già iniziato a scrivere su questo? "Dimmi" è quello che fa per te!

"Dimmi - Diari Multimediali Migranti" è un progetto finanziato dalla Regione Toscana e realizzato con la partecipazione di Fratelli dell´Uomo, Oxfam Italia Intercultura, Unione dei Comuni dei Tre Colli, il Centro interculturale del Comune di Pontassieve e Unione di Comuni Valdarno e Valdisieve, il Teatro di Rifredi, Fondazione Archivio Diaristico nazionale onlus, Senegal Solidarietà, Unione dei Comuni della Valdera, per sensibilizzare e coinvolgere i cittadini sui temi della pace, della memoria e del dialogo interculturale.

Sono molte le iniziative previste dal progetto. "Dimmi" è innanzitutto un concorso in cui cittadini e cittadine migranti possono raccontare la loro storia nella forma a loro più congeniale - testi scritti, fotografie, immagini, e-mail, lettere, disegni, cartoline, video, musica, ... -. Le categorie previste sono tre: donne, uomini e giovani. Il racconto deve esser realizzato in lingua italiana (la forma non importa quello che conta è la passione e la voglia di raccontare!) e presentato entro il 30 maggio 2014 a mano, per posta o tramite mail a uno dei seguenti quattro contatti:

- Unione dei Comuni dei Tre Colli- URP Comune di Bucine
via del Teatro 2, 52021 Bucine - info@comune.bucine.ar.it
- Oxfam Italia Intercultura- Via C. Concini 19, 52100 Arezzo 
tel. 0575 182481 - intercultura@oxfam.i
- Biblioteca Comunale via Stazione Vecchia 3, 56025 Pontedera
dimmi@unione.valdera.pi.i
- Biblioteca Comunale via Tanzini 23, 50065 Pontassieve
tel. 055 8360255 - cint@comune.pontassieve.fi.i

Ma "Dimmi" non è solo un´opportunità di espressione e condivisione. "Diari Multimediali Migranti" è anche un fondo e un´occasione di formazione. Tra le attività previste dal progetto vi sono infatti la creazione di un Fondo speciale di diari di migranti presso l´Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano, l´organizzazione di corsi per adulti dedicati all´autobiografia e al teatro e la realizzazione di percorsi nelle scuole sui temi della narrazione di sé.

Disponibili in allegato il bando e il modulo di partecipazione al concorso.

Allegato bandoper-pdf.pdf (229,34 KB)
Allegato modulodipartecipazione_dimmidef.pdf (50,35 KB)

Condividi