Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

DUE POSTI DI SERVIZIO CIVILE ALLA CASA FAMIGLIA PASSETTI

inserita il: 12/09/2013 12:36

DUE POSTI DI SERVIZIO CIVILE ALLA CASA FAMIGLIA PASSETTI

Una buona opportunità per i giovani dalla Casa Famiglia per diversamente abili "Iacopo Passetti" di Fornacette. Nell´ambito del Servizio Civile Regionale, la Misericordia cerca due giovani tra i 18 e i 30 anni che dovranno svolgere mansioni di supporto ai professionisti e ai volontari della struttura. 

Il progetto, denominato "Con Voi" prevede un coinvolgimento dei due volontari in attività di sostegno agli operatori e ai volontari. Tra le mansioni da svolgere l´organizzazione quotidiana dei laboratori diurni, della Casa, senza dimenticare la comunicazione con le famiglie, l´accompagnamento degli abitanti durante le uscite esterne di svago (passeggiate, uscite in paese, partecipazione a sagre, feste e mercatini, cinema, teatro) o a visite mediche o sedute fisioterapiche. 

La Casa Passetti attualmente ospita sette persone diversamente abili in regime residenziale. A questi si aggiungono i nove che frequentano i laboratori diurni in cui vengono svolte attività educative, abilitative ed artistiche per permettere l´espressione delle emozioni e della personalità e realizzare una progressiva e costante integrazione in un contesto sociale più ampio.

"Si tratta di una vera e propria occasione di educazione formazione, una possibilità di mettersi a confronto sul campo con la disabilità e con i valori della solidarietà e dell´assistenza - si legge nel comunicato -. La Casa Famiglia Iacopo Passetti è infatti uno dei fiori all´occhiello della Misericordia di Fornacette, che con questa struttura ha voluto contribuire in maniera sostanziale al sentito problema del "Dopo di noi". 

Il progetto verrà presentato ai giovani in un incontro illustrativo che si svolgerà presso la sede della Misericordia sabato 14 settembre alle ore 11. La domanda per le selezioni deve esser consegnata direttamente in via Madre Teresa di Calcutta n. 7, o inviata per raccomandata entro il 24 settembre. A presentarla possono essere ragazzi e ragazze residenti o domiciliati in Toscana che siano in possesso di idoneità fisica e non abbiano riportato condanna penale, anche non definitiva. Come compenso è previsto quello di legge per il Servizio Civile, cioè 433,80 euro mensili a fronte di 30 ore settimanali di lavoro. La durata è complessiva è di un anno. Il fac-simile di domanda, il bando e il progetto completo sono disponibili sul sito della Misericordia www.misericordiafornacette.org.

Per informazioni contattare Chiara Pietrella dell´Ufficio comunicazione Misericordia di Fornacette ai seguenti recapiti: chiara@tapparini.net, oppure info@misericordiafornacette.org o ai numeri telefonici 348/9016737 o 0587/420333.

Condividi