Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

IL COMUNE DI CALCINAIA E´ STATO SCELTO DA GEOFOR PER SPERIMENTARE LA RACCOLTA PUNTALE DEI RIFIUTI

inserita il: 18/06/2014 15:58

IL COMUNE DI CALCINAIA E´ STATO SCELTO DA GEOFOR PER SPERIMENTARE LA RACCOLTA PUNTALE DEI RIFIUTI

All´avanguardia nello sperimentare nuove tecniche per la dei rifiuti, il Comune di Calcinaia sarà il primo di tutto il bacino Geofor a testare sul proprio territorio la tarriffa puntuale, ovvero il sistema di raccolta per cui i cittadini pagheranno in base ai rifiuti indifferenziati che producono.

La valutazione volumetrica dei rifiuti (o pesatura puntuale) è il temacentrale che viene sviluppato per quest´anno all´interno del Laboratorio Rifiuti del Master sull´Ambiente della Scuola Superiore Sant´Anna di Pisa, per comune volontà dell´istituto e di Geofor. 

Come sostenitore della borsa di studio relativa, Geofor ha proposto proprio la valutazione volumetrica dei rifiuti, che ha come base il principio "chi inquina, paga"Il lavoro degli studenti sta valutando infatti vari aspetti legati alle tecnologie applicative e ai vari sistemi di monitoraggio con l´utilizzo di barcode, sia nei sacchi che nei mastelli. E soprattutto sta valutando il rapporto tra la pesatura e la tassazione, ossia l´applicazione della bolletta relativa al servizio. Oggi, con i sistemi tradizionali, prevale il calcolo sulla base dei metri quadri (che non tiene però conto dell´effettiva produzione dei rifiuti);con la valutazione volumetrica viene attuato invece un principio più vicino alla reale produzione del rifiuto.
I frequentatori del Master stanno quindi studiando l´ottimizzazione di questi aspetti anche in base ai materiali del recente convegno sulla pesatura puntuale realizzato da Federambiente. 

Geofor sta attendendo le loro valutazioni, perché ha intenzione di sperimentare tali sistemi di raccoltaTra il 2014 e il 2015 l´azienda attuerà un´applicazione di questi sistemi nel Comune di Calcinaia, come richiesto dall´Unione dei Comuni della Valdera. In quel periodo, l´Amministrazione di Calcinaia, dove viene svolto il servizio domiciliare con risultati percentuali vicini all´80%, sarà totalmente circondata dal servizio "Porta a porta" dei Comuni limitrofi. Questo arginerà notevolmente l´eventuale migrazione dei rifiuti, che potrebbe inficiare la sperimentazione volumetrica.

Condividi