Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

IL FILO D´ARGENTO A MAURO PISTOLESI

inserita il: 23/05/2013 17:30

IL FILO D´ARGENTO A MAURO PISTOLESI

Un onore che non capita spesso e, a dir la verità, non capita a tutti. 

Un premio prestigioso, un riconoscimento prezioso, ma meritatissimo che inorgoglisce il nostro Comune e può ripagare, almeno in parte, chi lo riceverà per il grande contributo offerto in questi anni alle comunità di Fornacette e Calcinaia (e non solo).

Mauro Pistolesi, presidente dell´Auser territoriale, riceverà il Premio Speciale "Filo d´Argento" il prossimo 31 Maggio alle ore 15.00 nella magnifica cornice del Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio a Firenze.

Il "Premio Auser - Filo d´Argento" è giunto quest´anno alla sua 17ª edizione. Dal 1996, data della sua istituzione, ha reso merito a 160 personalità del mondo della cultura, dello sport e delle politiche sociali che si sono contraddistinte per la loro attività nel panorama regionale.
Si tratta di nomi di assoluto prestigio scelti, oltre che per il loro impegno mai dismesso nelle rispettive professioni, anche per la grande visibilità che hanno a livello mass-mediatico e locale.

La finalità del "Premio Auser - Filo d´Argento" è infatti quella di trasmettere un messaggio positivo a quanti vivono la terza età come un momento di disimpegno e di esclusione dai gangli vitali della società.

Tantissime persone, come Mauro Pistolesi, sono la testimonianza vivente che, con grande generosità e con un immenso spirito di sacrificio, si può anche in età avanzata, portare avanti dei progetti, promuovere iniziative e investire in nuove idee che possono servire da pungolo e coinvolgere la popolazione anziana (e non solo)

Grande soddisfazione per questo riconoscimento è stata espressa anche dall´Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Calcinaia, Francesco Sangiovanni: "Si tratta di un premio davvero meritato. Mauro ha sempre dimostrato una volontà e una caparbietà nel condurre in porto progetti a favore degli anziani del nostro Comune, che non ha eguali. Il suo carattere altruista lo ha sempre portato a spendersi per il bene del nostro paese. Non smetterò mai di ringraziarlo per quello che ha fatto e sta facendo, per la sua opera incessante di supporto alle attività dell´Amministrazione, per la sua forza propositiva, per l´energia e la convinzione che mette in tutto quello che fa. Credo che un riconoscimento prestigioso come il Filo d´Argento sia il giusto premio ad una persona che con generosità e con spirito di servizio si è impegnato per sostenere e promuovere politiche a favore degli anziani del nostro Comune".

Mauro Pistolesi sarà accolto nel Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio a Firenze dal presidente del Consiglio Comunale, Eugenio Giani e dal Presidente dell´Auser Toscana, da cui riceverà la medaglia "Fiorenza", simbolo del premio e realizzata dal Prof. Roberto Ciabani.


Assieme a Mauro Pistolesi, saranno premiati anche il famoso sportivo Nino Benvenuti, il pittore Giuliano Pini, il giornalista Giampiero Masieri, l´opinionista televisivo Sergio Carpanesi, la scultrice Amalia Ciardi Duprè, l´ex consigliere della Fiorentina Rigoletto Frantappiè, l´attore Sergio Forconi, il cantante Marileno Querci, lo scultore Emo Formichi e Rossella Segreto Annigoni, Presidente dell´Associazione Annigoni.

Condividi