Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

LGBT: STOP ALLE DISCRIMINAZIONI

inserita il: 16/05/2014 16:21

LGBT: STOP ALLE DISCRIMINAZIONI

Stop a ogni forma di discriminazione contro le persone LGBT. Il Comune di Calcinaia aderisce alla Giornata Internazionale contro l´Omofobia e la Transfobia che si celebra ogni anno il giorno 17 Maggio. A questo proposito pubblichiamo il comunicato stampa diffuso dalla Commissione Pari Opportunità dell´Unione dei Comuni della Valdera.

"Dal 2007, il 17 Maggio di ogni anno si celebra la Giornata Internazionale contro l´Omofobia e la Transfobia. Questa data è stata scelta perché è la ricorrenza dalla rimozione dell´omosessualità dalla lista delle malattie mentali nella classificazione internazionale delle malattie pubblicata dall´Organizzazione Mondiale della Sanità avvenuta nel 1990".

"La celebrazione di questa ricorrenza è stata promossa dall´Unione Europea al fine di sostenere e coordinare eventi internazionali di sensibilizzazione e prevenzione per contrastare il fenomeno dell´omofobia, della bifobia e della transfobia. Il Parlamento Europeo è intervenuto più volte chiedendo agli Stati membri di legiferare in materia antidiscriminatoria". 

"L´omofobia è infatti un fenomeno che può diventare causa di episodi di bullismo, di violenza o di mobbing nei confronti delle persone LGBT. Secondo l´Agenzia per i diritti Fondamentali (FRA) dell´Unione Europea l´omofobia nel 2009 danneggia la salute e la carriera di quasi 4 milioni di persone in Europa e purtroppo l´Italia ha un tasso molto alto di omofobia sociale, politica ed istituzionale". 

"Come Commissione Pari Opportunità dell´Unione dei Comuni della Valdera aderiamo a questa Giornata, poiché uno dei nostri obiettivi è proprio quello di contrastare ogni tipo di discriminazione fondata sull´orientamento sessuale. A tal proposito abbiamo realizzato e realizzeremo iniziative di sensibilizzazione su questo tema rivolte alla popolazione della Valdera". 

"Invitiamo l´Unione dei Comuni della Valdera ed i singoli Comuni ad aderire a questa Giornata, cogliendo l´invito che il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, un anno fa aveva rivolto proprio in occasione della celebrazione del 17 Maggio: «Come ho più volte ribadito la denuncia e il contrasto all´omofobia devono costituire un impegno fermo e costante non solo per le istituzioni ma per la società tutta»".

 

Condividi