Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

PICCOLE SARTE CRESCONO...

inserita il: 11/09/2013 12:40

PICCOLE SARTE CRESCONO...

La Sartoria della Solidarietà ha celebrato con una bella festa le deliziose 29 bambine che hanno partecipato al corso di ricamo che si è tenuto ad inizio estate.

A fare gli onori di casa la vulcanica presidentessa della Sartoria della Solidarietà, Iria Parlanti, accompagnata per l´occasione dal Sindacodel Comune di Calcinaia, Lucia Ciampi e dall´Assessore alla Cultura,Maria Ceccarelli.

Presenti anche tutte le "donne" della Sartoriaquelle che all´inizio dell´estate, precisamente a giugno, hanno fornito preziosi suggerimenti su come approcciare l´arte del ricamo alle bambine e alle ragazze che hanno preso parte al corso gratuito organizzato dall´associazione fornacettese.

Una bella parentesi generazionale quella che ogni anno si concretizza attraverso la magnifica iniziativa della Sartoria della Solidarietà di via Curiel. Appena dopo la fine della scuola (ovvero a metà giugno), le bravissime e assai esperte sarte dell´associazione fornacettese, fanno gratuitamente da "chiocce" alle piccole allieve che vogliono imparare i primi rudimenti dell´arte del ricamo. Attraverso questo corso si crea così una sorta di ponte generazionale tra "nonne" e "nipoti" e si tramanda inoltre una tradizione che da sempre ha caratterizzato il nostro territorio.

E proprio mentre si cuce, si ricuce anche quel rapporto tra giovani e anziani che molto spesso in situazioni quotidiane di vita è difficile da ricreare e resta fugace e poco consistente. Inutile quindi rimarcare il doppio valore del corso che avvia in maniera giocosa ad un mestiere manuale e al tempo stesso intesse relazioni generazionali.

Forse proprio per questo Martedì 10 Settembre presso la sede della Sartoria di Solidarietà erano presenti tantissime persone, nonne, bambine e genitori che hanno brindato dopo le premiazioni di rito ai bei lavori eseguiti dalle giovani ricamatrici. A riprendere l´evento anche le telecamere dell´emittente televisiva Italia 7.

       

Condividi