Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

NUOVO CONSIGLIO PER LA FRATRES CALCINAIA E IL 7 APRILE SI INAUGURA IL NUOVO CORSO CON LA FESTA DEL DONATORE!

inserita il: 23/03/2019 12:06

NUOVO CONSIGLIO PER LA FRATRES CALCINAIA E IL 7 APRILE SI INAUGURA IL NUOVO CORSO CON LA FESTA DEL DONATORE!

La donazione è vita.

Proprio per render merito a tutti coloro che scelgono di donare un po’ di se stessi per il bene degli altri, attraverso questo atto tanto semplice quanto nobile, l’Associazione Fratres di Calcinaia, da pochi mesi completamente rinnovata nel suo organigramma, organizza la 36esima Festa del Donatore.

Stavolta ad allestirla sarà il nuovo consiglio dell’associazione, eletto a dicembre e in carica per i prossimi cinque anni. La Presidente designata è Lucia Donnoli che prenderà il posto di Mirko Dei alla guida dell’associzione. Questi tutti i membri che fanno parte dell’organigramma della Fratres Calcinaia con i rispettivi ruoli: Lucia Donnoli, (Presidente) Fedele Scognamiglio (Vice-presidente), Ida Diamante (Segretaria), Odra Bolognesi (Amministratore), Emanuele Bacchereti (Capogruppo), Carlo Marini (Consigliere), Marco Colagrossi (Consigliere), Nila Arzilli (Consigliere), Sonia Vannozzi (Consigliere) Stefano Baroni (Revisore dei conti)

Il nuovo consiglio, comunque, sarà presentato anche durante la 36esima Festa del Donatore in programma per Domenica 7 Aprile.

La giornata prevede alle ore 11.30 la celebrazione della Santa Messa presso la Chiesa parrocchiale San Giovanni Battista di Calcinaia ed a seguire, alle ore 13.00 comincerà il lauto pranzo del donatore presso la Sala F. De Andrè (sotto il circolo Arci di Calcinaia), durante il quale si terrà anche la consueta premiazione dei donatori.

Il menù del pranzo sarà ricco e vario per dare la giusta forza a tutti volontari e a chi desidera diventarlo. Dopo uno sfizioso aperitivo, subito un bis di primi: lasagne con ragù di vitello e risotto con radicchio e brie. come secondo piatto arista in crosta accompagnato da patate alla duchessa e per concludere in dolcezza e brindare alla nuova Fratres, un dessert e spumante.

Il costo, risibile, è di 20 € per gli Adulti e 10 € per i Bambini (dai 5 ai 10 anni) e per i più piccoli (sotto i 5 anni) il pranzo è gratuito. Ai donatori attivi, cioè a coloro che abbiano effettuato almeno una donazione dal 1 gennaio 2017 ad oggi, il pranzo sarà offerto dall’associazione.

Per chi intende partecipare al banchetto, corre l’obbligo di prenotare il proprio posto a tavola entro e non oltre il giorno domenica 31 marzo ad uno dei seguenti numeri: Lucia 347/0688329  Fedele 389/6852903  Ida 348/6051136  Carlo 331/4116244.

Qua sotto la locandina della Festa del Donatore.

Condividi