Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

QUANDO I VOLTI PARLANO…

inserita il: 05/04/2017 13:00

QUANDO I VOLTI PARLANO…

La XVI edizione della Rassegna Vico Vitri Arte è pronta ad ospitare nella cornice medievale della Torre degli Upezzinghi a Calcinaia un’esposizione di un grande artista di origine lucchese, ma ormai celebre a livello internazionale.

Ecco allora che Sabato 8 Aprile alle ore 17.30 sarà inaugurata la mostra “I racconti del viso”. Saranno i volti delle opere grafiche e pittoriche di Bruno Pollaci a guidare i visitatori attraverso un racconto fatto di espressioni, moti dell’animo e intenzioni che filtrano da sguardi, sorrisi e atteggiamenti.

Pittore, grafico, scultore, fotografo, Bruno Pollacci ha conseguito il Diploma di Maturità Artistica presso il Liceo Artistico Statale di Lucca ed ha frequentato l'Accademia di Belle Arti di Firenze sotto la guida di Fernando Farulli.

L’attività professionale ed artistica di Pollaci comincia nel lontano 1968. Dal 1969 ha tenuto mostre personali e collettive in oltre 36 nazioni ed ha ricevuto premi e riconoscimenti nazionali ed internazionali. Ha curato programmi radiofonici e televisivi d'arte e cultura. Ha operato come grafico pubblicitario, vignettista ed illustratore.
Nel 1978, con il pittore Marco Menghelli, Bruno Pollaci fonda l’Accademia di Arte di Pisa che tutt'ora dirige e nella quale insegna Pittura e Disegno.  

Fino al prossimo 17 Aprile le opere grafiche e pittoriche dell’artista lucchese potranno essere ammirate, con ingresso libero al pubblico, nello spazio della Torre degli Upezzinghi in via Vittorio Emanuele a Calcinaia dalle ore 17.30 alle ore 19.30 sia nei giorni feriali che festivi.

In questo lasso di tempo, si potranno apprezzare i dipinti di uno dei maestri figurativi più noti nel panorama toscano e nazionale.

Condividi