Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Parliamone

 

PARLIAMONE


Un connubio di sicuro valore quello tra il Comune di Calcinaia, l´Istituto Comprensivo M. L. King, l´Associazione Agisco e l'Unione dei Comuni della Valdera. Dalla collaborazione di questi soggetti è infatti nato "Parliamone" un interessante ciclo di incontri che ha per tema molteplici aspetti cari al mondo dell´adolescenza.

Il progetto, molto ambizioso, è quello di mettere assieme educatori e genitori, per condividere, scambiare esperienze e cercare di comprendere sempre meglio il complesso universo dei figli in età scolare.

Una scommessa vinta, considerata che la prima edizione di "Parliamone" risale al 2011 e che ogni anno l'iniziativa è richiesta a gran voce dai genitori dei ragazzi delle scuole di Calcinaia. In questi anni sono stati molti gli argomenti spinosi affrontati nei vari cicli di incontri tra cui il bullismo, i pericoli relativi ad internet, l'uso di stupefacenti, ma anche i vari tipi di relazione che si possono instaurare tra genitori e figli, il rapporto con il cibo e con l'educazione ambientale.

Insomma davvero tanti gli argomenti affrontati e i genitori incontrati secondo un cartellone di appuntamenti sempre ricco e vario.

 

L'edizione 2016

Uso e abuso del web e genitorialità. Sono questi i temi al centro dei prossimi incontri di “Parliamone”, kermesse di iniziative realizzate dal Comune di Calcinaia, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo M. L. King, l’Associazione dei genitori Agisco e l’Unione dei Comuni della Valdera, dedicate a genitori, educatori e giovani.

Mamme, papà e ragazzi “navigatori” sempre più esperti e consapevoli nel mare di internet. Ad aiutare i neofiti del web a un uso della rete più sicuro sono stati il Vicequestore Aggiunto Luigi Fezza, dirigente del Commissariato di Polizia di Pontedera, e il sovrintendente Bruno Gaspari, della Sezione Polizia Postale e delle Telecomunicazioni di Pisa. Gli incontri hanno coinvolto le classi di seconda media del territorio e si sono tenuti Sabato 27 Febbraio, a Fornacette, in Sala James Andreotti, e Sabato 12 Marzo, a Calcinaia, in Sala Don Angelo Orsini. Contestualmente, sono stati trattati anche temi relativi a droghe e stupefacenti.

I genitori sono diventati poi studenti, con il corso “Genitori non si nasce, si diventa”. A proporre un percorso educativo sulla genitorialità per chi ha i propri figli alle scuole primarie e dell’infanzia del territorio comunale è stata la dott.ssa Barbara Frosini. Durante gli incontri, fissati Giovedì 18 e 25 Febbraio e Giovedì 3 e 10 Marzo presso la Biblioteca P.P.Pasolini sono state trattate questioni come comunicazione efficace, ascolto attivo, empatia, regole e gestione dei conflitti.

Saranno poi la formatrice Francesca Masini e l’associazione culturale “La casetta di via dei salici” a curare i quattro appuntamenti rivolti ai genitori dei ragazzi e delle ragazze che frequentano le Scuole Secondarie di primo grado di Calcinaia e Fornacette.

Il corso si svolgerà nelle serate di Venerdì 29 Aprile e Venerdì 6, 13 e 20 Maggio, presso la Biblioteca P.P.Pasolini (Piazza Indipendenza), dalle ore 21 alle ore 23. La partecipazione è gratuita.

Per iscriversi è necessario contattare l’Istituto Comprensivo M. L. King, al numero 0587 265495, o scrivere all’indirizzo francesca.masini@alice.it.

 

L'edizione 2015

“L’edizione 2015 di “Parliamone” - ha spiegato l’assessore all’Istruzione Maria Ceccarelli - è nata dai comuni intenti e interessi delle famiglie e del mondo della scuola in tutte le sue componenti. I membri dell’associazione Agisco, il presidente del Consiglio di Istituto, e ancora madri, padri, docenti e amministrazione comunale: abbiamo fatto rete e lavorato assieme in maniera costruttiva. Ne è emerso un iter condiviso di crescita e riflessione, verso la comprensione reciproca e la consapevolezza di sé. Si tratta di un percorso formativo oggi più che mai importante, viste le condizioni di disagio che sempre più frequentemente i giovani manifestano e le difficoltà di comprenderli e aiutarli che i genitori incontrano”.

Questo il calendario completo dell'edizione 2015:

 “Stupefacenti ed Internet: come difendere i nostri figli”
Sabato 10 Gennaio, Sala James Andreotti (Fornacette), ore 9 – 10,30
Sabato 31 Gennaio, Sala James Andreotti (Fornacette), ore 9 – 10,30
Sabato 7 Febbraio, Sala Don Angelo Orsini (Calcinaia), ore 9 – 10,30


Cineambiente

Mercoledì 11 Febbraio, Sala Don Angelo Orsini (Calcinaia), ore 21
“Una scomoda verità”, di davis Guggenheim
Mercoledì 18 Febbraio, Sala Don Angelo Orsini (Calcinaia), ore 21
“L’incubo di Darwin”, di Hubert Sauper
Mercoledì 25 Febbraio, Sala Don Angelo Orsini (Calcinaia), ore 21
“La nostra terra”, di Guido Manfredonia
Giovedì 26, Venerdì 27 Febbraio e Mercoledì 4 Marzo, Sala Don Angelo Orsini (Calcinaia)
“Wall-e”, proiezione dedicata alle Scuole primarie di Calcinaia aderenti al progetto, seguita da laboratori sul riciclo

 

“Stereotipi e diversità: abbassiamo le barriere”
Mercoledì 15 Aprile, Sala Don Angelo Orsini (Calcinaia), dalle ore 18 alle ore 20

“Né per gioco, né per burla: quando gli scherzi e le sfide diventano illegali”
Mercoledì 22 Aprile, Sala James Andreotti, Fornacette, dalle ore 18 alle ore 20

 

Corsi di genitorialità:

“Genitori non si nasce, si diventa”
Venerdì 11,20,27 Marzo, Venerdì 3 Aprile,
Gli incontri si terranno nella Biblioteca Comunale di Calcinaia, dalle ore 21 alle ore 23

“Essere padri, essere madri: il ruolo maschile e femminile nell’educazione dei figli adolescenti”
Venerdì 15,22,29 maggio, Venerdì 5 Giugno
Gli incontri si terranno nella Biblioteca Comunale di Calcinaia, dalle ore 21 alle ore 23

 

La Brochure di Parliamone 2015

 

 

Il Manifesto del Cineambiente 2015