Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

ALLERTA METEO - VENERDI' 15 NOVEMBRE

inserita il: 14/11/2019 16:08

ALLERTA METEO - VENERDI' 15 NOVEMBRE
ALLERTA METEO - Venerdì 15 Novembre

Allerta codice colore: Arancio


Per RISCHIO IDROGEOLOGICO E IDRAULICO AL RETICOLO MINORE dalle ore 0.00 alle ore 18.00 di Venerdì 15 Novembre e
 allerta meteo di codice colore GIALLO per TEMPORALI FORTI e RISCHIO IDROGEOLOGICO E IDRAULICO AL RETICOLO PRINCIPALE dalle ore 0.00 alle ore 18.00 di Venerdì 15 Novembre. 

Un'intensa perturbazione, anche temporalesca, interesserà la Toscana nella giornata di venerdì.

PIOGGIA: Venerdì 15 Novembre peggioramento a partire dalla costa centro-settentrionale con precipitazioni diffuse, anche localmente temporalesche, in estensione tra la notte e la mattina a tutta la regione. Dal pomeriggio le precipitazioni tenderanno ad assumere carattere più sparso, risultando più frequenti nelle zone orientali della regione. In serata, tarda serata nuovi rovesci e isolati temporali in arrivo sulle zone occidentali della regione. Le precipitazioni temporalesche localmente assumeranno carattere di forte intensità. Intensità oraria massima nei temporali molto forte. Cumulati medi significativi ovunque (localmente abbondanti sul nord-ovest), massimi puntuali fino a elevati ovunque.

TEMPORALI: Venerdì 15 Novembre, tra la notte e il primo pomeriggio possibili forti temporali più frequenti su Arcipelago, costa e zone limitrofe, grossetano, senese, aretino. I temporali potranno essere associati a forti colpi di vento e grandinate.

Si raccomanda ai cittadini di fare attenzione alla pulizia delle caditoie di fronte alla propria abitazione e di limitare, laddove possibile, durante i fenomeni di pioggia intensa e di temporale forte, gli spostamenti.

Si raccomanda inoltre di adottare alcune semplici precauzioni come spostare o mettere in sicurezza oggetti sensibili agli effetti del vento prima dell'inizio del periodo di allerta o anche non sostare in auto o a piedi in prossimità di piante e coperture ma prediligere spazi aperti.

Invitiamo tutti i cittadini che non l'avessero ancora fatto a scaricare la App Cittadino Informato per avere notizie e notifiche sull'allerta.

Per maggiori informazioni visitate la pagina Comunicazioni Allerta Meteo.

Condividi