Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Guasti Pubblica Illuminazione

Cartina del Comune di Calcinaia

CALCINAIA, TI VISITO!

Foto Gallery

Riciclario

TESEO LINK

Unione Valdera

Geofor

Acque Spa

Protezione Civile

Sportello SUAP

ALLERTE METEO TOSCANA

Il Comune di Calcinaia si trova in Zona A4.

Previsioni Meteo

Per conoscere nel dettaglio le previsioni meteorologiche di Calcinaia e Fornacette clicca sul pulsante "Stampa PDF" che trovi in fondo a questo specchietto riassuntivo:


CALCINAIA, PARTITI I LAVORI DI RISANAMENTO ALLA CONDOTTA IDRICA IN VIA XX SETTEMBRE

inserita il: 09/07/2020 09:35

CALCINAIA, PARTITI I LAVORI DI RISANAMENTO ALLA CONDOTTA IDRICA IN VIA XX SETTEMBRE

Informiamo i cittadini che Acque SpA ha iniziato i lavori di risanamento dell’intera condotta idrica di via XX Settembre. Saranno oggetto di intervento oltre 260 metri di tubazione per un investimento di circa 100.000 €.

Martedì 7 Luglio sono cominciati lavori di risanamento.Un lavoro atteso da tempo dai residenti, per mettersi alle spalle in modo definitivo i disagi dovuti alla vetustà dell’infrastruttura, il cui deterioramento aveva causato diverse rotture nel recente passato.

Mentre si occupava dei necessari “interventi  tampone”, il gestore idrico del Basso Valdarno e della Valdera aveva messo a punto gli ultimi dettagli di un lavoro risolutivo che, grazie anche alla sinergia con l’Amministrazione Comunale, è entrato adesso nel vivo. Nello specifico il progetto è finalizzato alla sostituzione di 260 metri di tubazione, mediante la posa in opera di una nuova condotta in ghisa (materiale più resistente rispetto a quello delle reti di “vecchia generazione”), e al rifacimento dei relativi allacci d’utenza.

Per consentire lo svolgimento dei lavori in sicurezza, non è stato possibile mantenere aperta la viabilità (neanche con un senso unico alternato), e si è rivelata indispensabile la chiusura della strada. Le modifiche al traffico saranno sempre indicate sul posto tramite l’opportuna segnaletica, e sarà sempre consentito il passaggio dei mezzi d’emergenza.

L’intervento, che comporta un investimento di circa 100mila euro dovrebbe concludersi indicativamente entro la fine di settembre, In seguito, una volta trascorso il tempo necessario per l’assestamento del terreno, sarà garantita anche la riasfaltatura della strada.

 

Condividi