Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Guasti Pubblica Illuminazione

Cartina del Comune di Calcinaia

CALCINAIA, TI VISITO!

Foto Gallery

Riciclario

TESEO LINK

Unione Valdera

Geofor

Acque Spa

Protezione Civile

Sportello SUAP

ALLERTE METEO TOSCANA

Il Comune di Calcinaia si trova in Zona A4.

Previsioni Meteo

Per conoscere nel dettaglio le previsioni meteorologiche di Calcinaia e Fornacette clicca sul pulsante "Stampa PDF" che trovi in fondo a questo specchietto riassuntivo:


CAMBIA DI NUOVO IL MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE PER GLI SPOSTAMENTI!

inserita il: 26/03/2020 18:30

CAMBIA DI NUOVO IL MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE PER GLI SPOSTAMENTI!

Pubblicato un nuovo modello di autocertificazione per gli spostamenti consentiti sul sito del Ministero degli Interni a pochi giorni dalle disposizioni del DPCM del 22 Marzo 2020 e del primo modulo che ha seguito queste disposizioni.

Il nuovo modello contiene alcune significative novità rispetto a quello di tre giorni fa.

Prevede, ad esempio, oltre alla dichiarazione di non essere sottoposti alla quarantena e di non essere positivo, anche la consapevolezza - oltre alle misure disposte dal governo nazionale - anche di eventuali provvedimenti adottati dai presidenti delle Regioni coinvolte in eventuali spostamenti nel territorio, dunque quella da cui ci si sposta e quella in cui si arriva che potrebbero avere adottato ulteriori limitazioni.

Il modulo poi esplicita tutta una serie di situazioni di necessità per cui è consentito lo spostamento in modo da evitare interpretazioni diverse.

E dunque tra gli stati di necessità sono compresi, ad esempio, il rientro dall'estero, le denunce di reati, gli obblighi di affidamento di minori, l'assistenza a congiunti o persone con disabilità.

Cambia infine anche il riferimento alle sanzioni. Con le ultime disposizioni sono infatti previste, per chi viola le norme, solo multe amministrative (ancorchè cospicue), e non più penali.

Allegato Autodichiarazione_26_Marzo.pdf (456,82 KB)

Condividi