Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Guasti Pubblica Illuminazione

Cartina del Comune di Calcinaia

CALCINAIA, TI VISITO!

Foto Gallery

Riciclario

TESEO LINK

Unione Valdera

Geofor

Acque Spa

Protezione Civile

Sportello SUAP

ALLERTE METEO TOSCANA

Il Comune di Calcinaia si trova in Zona A4.

Previsioni Meteo

Per conoscere nel dettaglio le previsioni meteorologiche di Calcinaia e Fornacette clicca sul pulsante "Stampa PDF" che trovi in fondo a questo specchietto riassuntivo:


FIORETTI, SPADE E SCIABOLE TROVANO UNA NUOVA CASA NEL COMUNE DI CALCINAIA

inserita il: 12/10/2020 18:25

FIORETTI, SPADE E SCIABOLE TROVANO UNA NUOVA CASA NEL COMUNE DI CALCINAIA

A meno di due settimane dalla scomparsa di uno dei più grandi Maestri della scherma italiana, di sicuro il tecnico più originale e innovativo, Antonio Di Ciolo, una notizia che siamo sicuri lo avrebbe.

Sabato 10 Ottobre ha infatti inaugurato la sua nuova “casa” il Circolo Scherma Arno che utilizzerà parte dei locali della struttura della DNA Danza (uno spazio di oltre 170 mq) in via della Botte a Fornacette (loc. La Botte) per formare nuovi atleti che “armati” di  maschere, giubbetti e divise saliranno in pedana pronti ad apprendere i segreti e i “mestieri” di una disciplina affascinante e coinvolgente.

E ad accogliere genitori e allievi, nel pieno rispetto delle norme anti covid, era presente tutto lo staff tecnico della nuova associazione sportiva calcinaiola, ovvero il Presidente e Maestro di Scherma, Massimo Puccinelli, la campionessa olimpionica Margherita Zalaffi nelle nuove vesti di Direttore Tecnico della società di scherma, il Responsabile di sala e Maestro di Scherma, Massimo Rosoni, l’istruttore nazionale Maurizio Rosoni e Ida Lepore, la preparatrice atletica.

A dare il benvenuto a questa nuova realtà sportiva anche i vertici della FIS (Federazione Italiana Scherma) rappresentati dal Vice Presidente, Paolo Azzi, dal Presidente del Comitato Regionale, Domenico Cassina e dal consigliere dello stesso Comitato, Gianfranco di Summa. Sono stati loro alla presenza di buona parte dell’amministrazione comunale di Calcinaia, rappresentata in primis dall’Assessore allo Sport, Giulio Doveri, ma anche dal Vice Sindaco, Flavio Tani e dall’Assessore alla Cultura e Istruzione, Elisa Morelli, a tagliare il nastro dei nuovi locali in cui opererà l’associazione il Circolo Scherma Arno.

L’Assessore allo Sport, Giulio Doveri, ha espresso la sua grande soddisfazione per il fatto che sul territorio comunale sia presente un’altra bella e nobile disciplina come la scherma, assicurando la piena collaborazione dell’ente alla società sportiva.

Il Presidente, Massimo Puccinelli, ha voluto ribadire i principi fondanti dell’associazione che, oltre ad insegnare l’arte della scherma, intende trasmettere a ragazze e ragazzi che si avvicineranno a questo meraviglioso valori fondamentali come il rispetto delle regole e dell’avversario in un ambito di sano agonismo.

Poi l’evento clou dell’inaugurazione con l’esibizione di Margherita Zalaffi, unica schermitrice italiana ad essersi aggiudicata medaglie olimpiche in due discipline diverse (fioretto e spada), che ha simulato un allenamento in pedana.

Lunedì 12 Ottobre il Circolo Scherma Arno ha cominciato a pieno ritmo la sua attività e aperto corsi di attività psicomotoria per bambini e bambine di età compresa tra i 4 e i 5 anni, corsi  formativi per allievi e allieve dai 6 ai 10 anni e corsi agonistici per ragazzi e ragazze dagli 11 anni in su. Previsto anche un corso Master per adulti.

Condividi