Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

I SIMPATICI ANIMALI CHE RENDONO IL PARCO PIU’ INCLUSIVO!

inserita il: 12/11/2019 12:15

I SIMPATICI ANIMALI CHE RENDONO IL PARCO PIU’ INCLUSIVO!

Due simpatici e divertenti giochi che, oltre a rallegrare tutti i bambini che frequentano il parco di piazza Bambini Caduti di Sarajevo a Fornacette, hanno un altro immenso pregio: quello di abbattere una barriera come quella della disabilità che, in certi casi, non è poi così insormontabile.

Ecco che la mattina di Sabato 9 Novembre un ciuchino e un cammello dalle facce decisamente buffe sono apparsi in mezzo alle altre attrazioni del parco. A dare loro il “benvenuto” erano presenti Francesco Pardossi, Presidente di “56012 W le Fornacette” insieme ad altri rappresentanti dell’associazione, il Sindaco del Comune di Calcinaia, Cristiano Alderigi e l’Assessore alle Politiche Sociali, Flavio Tani.

In una bella mattina fortunatamente risparmiata dalla pioggia, Francesco Pardossi ha voluto ringraziare tutti coloro che hanno preso parte a questa celebrazione ricordando il percorso che ha portato “56012 W le Fornacette” a questo primo traguardo: “Dopo un anno e mezzo dalla costituzione della nostra associazione siamo davvero felici di poter inaugurare i primi due giochi inclusivi che siamo riusciti a donare a Fornacette e a tutta la cittadinanza. Sono attrazioni che possono utilizzare tutti i bambini del paese anche quelli diversamente abili. E’ particolarmente significativo vederli in un parco che ne contiene altri perché sottolinea ancor di più il loro valore d’inclusività. Sono i primi e naturalmente vorremmo inserirne altri. Per questo – continua il Presidente Pardossi - vorrei rivolgere i miei più sentiti ringraziamenti ai nostri soci fondatori che hanno creduto in questo progetto e a tutti i nostri tesserati, il Comune di Calcinaia e l’Ass. Flavio Tani che ci hanno permesso di installare i giochi in un parco pubblico e il Sindaco Alderigi che ha sostenuto le nostre iniziative. Ci tengo inoltre a ringraziare Conad che ci ha fornito parte del materiale per i nostri eventi e un ringraziamento di cuore alla Pubblica Assistenza di Fornacette e a Trident Sport di Pardossi che, rispettivamente, con la Presidente Serena Bani e con Matteo Marconcini e tutto il suo staff ci hanno supportato in questo periodo”.

Ringraziamenti rinnovati anche da parte del Sindaco del Comune di Calcinaia, Cristiano Alderigi, che prima di tagliare il nastro che ha ufficializzato l’ingresso di questi due giochi a molla inclusivi nel parco di Piazza Caduti di Sarajevo, ha voluto personalmente rivolgere il suo particolare plauso all’associazione W Le Fornacette per questa preziosa donazione. “Un atto che testimonia un grande senso civico e quanto, con l’impegno di tutti, sia possibile fare per rendere la nostra comunità più bella ed inclusiva. L’amministrazione intende valorizzare e supportare il lavoro di tutte le associazioni che operano nel nostro territorio, soprattutto se con la loro attività possono aiutarci a garantire più servizi e una migliore qualità della vita a tutti i cittadini”. 

Condividi