Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Guasti Pubblica Illuminazione

Cartina del Comune di Calcinaia

CALCINAIA, TI VISITO!

Foto Gallery

Riciclario

TESEO LINK

Unione Valdera

Geofor

Acque Spa

Protezione Civile

Sportello SUAP

ALLERTE METEO TOSCANA

Il Comune di Calcinaia si trova in Zona A4.

Previsioni Meteo

Per conoscere nel dettaglio le previsioni meteorologiche di Calcinaia e Fornacette clicca sul pulsante "Stampa PDF" che trovi in fondo a questo specchietto riassuntivo:


IL 10 LUGLIO L’INAUGURAZIONE DELLA RIQUALIFICAZIONE E DELL’EFFICIENTAMENTO DELLA SCUOLA MEDIA DI FORNACETTE

inserita il: 02/07/2020 13:09

IL 10 LUGLIO L’INAUGURAZIONE DELLA RIQUALIFICAZIONE E DELL’EFFICIENTAMENTO DELLA SCUOLA MEDIA DI FORNACETTE

A Settembre tutti a scuola (almeno pare), in un edificio rinnovato e ecosostenibile, come la struttura della Scuola Secondaria di Primo Grado S. Quasimodo di Fornacette.

Un lavoro ultimato e reso possibile anche grazie ai generosi finanziamenti intercettati dal Comune di Calcinaia, rispettivamente 471.000 € ottenuti dalla Regione Toscana nell’ambito del POR/FESR 2014/2020 e 254.000 € ottenuti grazie ai fondi del GSE (Gestore dei Servizi Energetici) individuato dallo stato per perseguire obbiettivi di sostenibilità ambientale ed efficienza energetica.

Risorse che di fatto hanno coperto la maggior parte dei costi dell’intervento che ha revisionato completamente l’efficientamento energetico della Scuola Media di Fornacette.

Ecco perché alla festa per l’inaugurazione del rinnovato istituto prevista per Venerdì 10 Luglio alle ore 11.00 proprio presso la struttura di via Amendola a Fornacette saranno presenti al taglio del nastro, oltre al Sindaco del Comune di Calcinaia, Cristiano Alderigi, anche il Presidente del Consiglio Regionale della Regione Toscana, Eugenio Giani, l’Assessore all’Ambiente della Regione Toscana, Federica Fratoni, una rappresentanza del GSE e naturalmente anche l’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Calcinaia, Maria Ceccarelli e l’Assessore all’Istruzione, Elisa Morelli, Il Dirigente Scolastico dell'Istituto Comprensivo M.L. King Luigi Vittipaldi, oltre che i tecnici del progetto.

Un progetto che ha previsto diverse azioni che hanno letteralmente trasformato l’edificio scolastico.

E’ stata cambiata la caldaia della Scuola Media e rimpiazzata con una molto più potente, l’intera struttura è stata rivestita con un cappotto termico e facciate ventilate per ridurre l’elevata dispersione termica e conseguire un enorme risparmio sulle spese di riscaldamento. Inoltre sono stati sostituiti gli infissi ed è stato  realizzato un impianto di ricambio meccanizzato dell’aria in tutte  le aule per garantire una maggiore salubrità dell’ambiente.

Infine la parte esterna della scuola è stata ritinteggiata con colori estremamente vivaci, gli stessi rappresentati nel manifesto a margine di questa notizia.

Il rifacimento dell’edificio scolastico delle scuole medie di Fornacette completa un’opera di revisione di tutto il patrimonio scolastico del nostro paese che può già vantare una moderna scuola dell’infanzia a Fornacette, una scuola primaria sempre a Fornacette assolutamente all’avanguardia, una scuola Media a Calcinaia che ha subito un completo rifacimento anti sismico ed è stata anche ampliata, inoltre sono già state reperite le risorse necessarie ed è in fase di chiusura la gara per la realizzazione della nuova scuola dell’infanzia e della nuova scuola primaria di Calcinaia. Nel complesso si parla di un impegno economico totale di oltre 15.000.000 € comprensivo di molti finanziamenti statali e risorse proprie dell’Ente grazie a cui il nostro Comune è in grado di garantire agli alunni di Calcinaia e Fornacette spazi nuovi e confortevoli dove poter studiare ed apprendere.

Venerdì 10 Luglio sarà il momento di festeggiare assieme a tutti i cittadini che vorranno e potranno essere presenti un altro importante traguardo di questo percorso. Qua sotto il manifesto dell’iniziativa.

Condividi