Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Guasti Pubblica Illuminazione

Cartina del Comune di Calcinaia

CALCINAIA, TI VISITO!

Foto Gallery

Riciclario

TESEO LINK

Unione Valdera

Geofor

Acque Spa

Bilancio Partecipato 2013

Sportello SUAP

ALLERTE METEO TOSCANA

Il Comune di Calcinaia si trova in Zona A4.

Previsioni Meteo

Per conoscere nel dettaglio le previsioni meteorologiche di Calcinaia e Fornacette clicca sul pulsante "Stampa PDF" che trovi in fondo a questo specchietto riassuntivo:


IL MINISTERO DELL’ISTRUZIONE E LA CORTE DEI CONTI ASSEGNANO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA PERTINI DI FORNACETTE IL PRIMO PREMIO DEL CONCORSO “UN PATRIMONIO DA SALVARE”!

inserita il: 18/12/2019 11:10

IL MINISTERO DELL’ISTRUZIONE E LA CORTE DEI CONTI ASSEGNANO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA PERTINI DI FORNACETTE IL PRIMO PREMIO DEL CONCORSO “UN PATRIMONIO DA SALVARE”!

Non era mai accaduto finora. Del resto sono solo tre le Scuole di tutta Italia che si aggiudicano questo premio (una per ogni grado di istruzione: primaria, secondaria di I grado e secondaria di II grado).

Parliamo del concorso nazionale “Un patrimonio da salvare” promosso dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (MIUR) e dalla Corte dei Conti per sensibilizzare gli studenti  sulla corretta gestione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici del nostro Paese.

La commissione prevista dal concorso dopo aver valutato tutti gli elaborati pervenuti ha conferito proprio alla Scuola Primaria Statale “Sandro Pertini” di Fornacette dell’Istituto Comprensivo M. L. King il primo premio assoluto per l’opera “Il gigante buono – Monte Pisano”. Un progetto portato avanti da quattro insegnanti, nello specifico Carmen, Linda, Lina e Angela e dalle bambine e dai bambini dell'attuale 4A, 4B e 4C della scuola primaria di Fornacette.

Lusinghiere anche le motivazioni che hanno portato all’assegnazione di questo premio: “Il lavoro ripercorre la storia del devastante incendio del Monte Pisano che ha destato molta preoccupazione tra la cittadinanza. In particolare, gli alunni, attraverso il loro video-racconto hanno voluto trasmettere un messaggio di speranza e impegno civico, coerente con una cultura del rispetto per l’ambiente circostante, vero e proprio patrimonio nell’intera comunità. L’elaborato è accompagnato dai disegni realizzati dagli stessi alunni, che hanno brillantemente personificato il Monte Pisano, provando a descrivere le sue emozioni, nelle varie fasi dell’evento incendiario”.

Adesso per il dirigente scolastico, le quattro insegnanti e gli alunni della Scuola Primaria Pertini si apriranno le porte di Roma, considerato che i vincitori saranno premiati nel corso di una cerimonia di elevato valore istituzionale che si svolgerà entro la fine dell’anno scolastico.

Non solo ma la Corte dei Conti offrirà alla Scuola Pertini un premio economico da utilizzare in materiale  o attività didattiche.

Davvero un bellissimo riconoscimento per l’Istituto Comprensivo e i ragazzi che hanno realizzato questo cortometraggio multimediale che, è bene ricordarlo ha partecipato anche al Festival Nazionale On Air di Sorrento.

Grande anche la soddisfazione del Sindaco, Cristiano Alderigi: "Complimenti alle insegnanti e ai giovani ma già talentuosi alunni della primaria. Sono felice che il messaggio trasmesso da questo piccolo capolavoro che ha a cuore l'ambiente e la tutela del territorio sia stato notato a livelo nazionale. Anche l'amministrazione intende celebrare gli autori di questa splendida opera".

Riproponiamo qua sotto i corti delle classi della scuola primaria Pertini, mentre in allegato a questa notizia il comunicato pubblicato dal MIUR sui vincitori del concorso “Un patrimonio da salvare”.

Allegato Vincitori_concorso_Un_patrimonio_da_salvare.pdf (310,01 KB)

Condividi