Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Guasti Pubblica Illuminazione

Cartina del Comune di Calcinaia

CALCINAIA, TI VISITO!

Foto Gallery

Riciclario

TESEO LINK

Unione Valdera

Geofor

Acque Spa

Bilancio Partecipato 2013

Sportello SUAP

ALLERTE METEO TOSCANA

Il Comune di Calcinaia si trova in Zona A4.

Previsioni Meteo

Per conoscere nel dettaglio le previsioni meteorologiche di Calcinaia e Fornacette clicca sul pulsante "Stampa PDF" che trovi in fondo a questo specchietto riassuntivo:


LE CLASSI QUINTE DELLA SCUOLA PRIMARIA DI CALCINAIA RACCOLGONO OLTRE 500 EURO DURANTE IL SOCIAL DAY!

inserita il: 16/04/2019 18:09

LE CLASSI QUINTE DELLA SCUOLA PRIMARIA DI CALCINAIA RACCOLGONO OLTRE 500 EURO DURANTE IL SOCIAL DAY!

Una giornata, quella di Sabato 13 Aprile, che ha visto in Piazza Indipendenza a Calcinaia tantissimi ragazzi darsi da fare per promuovere la seconda edizione del “Social Day”, una manifestazione di carattere nazionale dedicata alla partecipazione, alla cittadinanza attiva e al volontariato che coinvolge ogni anno migliaia di giovani in tutta Italia.

Ad organizzarla nel pieno centro di Calcinaia a pochi metri dalle rive dell’Arno è stata l’associazione Fratelli dell’Uomo in collaborazione con l’amministrazione comunale e l’Unione Valdera.

E anche stavolta il Social Day è stato una vera e propria esplosione di entusiasmo e solidarietà che ha coinvolto non solo gli alunni delle classi quinte della scuola elementare V. Corsi di Calcinaia, ma anche i docenti dell’Istituto Comprensivo M. L. King e numerosi cittadini e cittadine che hanno dato il loro concreto contributo alla riuscita di questa bella iniziativa.

A conclusione del percorso formativo in classe sui temi della solidarietà e della cittadinanza attiva realizzato nei mesi passati, le classi hanno dedicato la giornata di sabato scorso al sostegno di tre progetti di cooperazione nazionale ed internazionale.

I giovanissimi studenti calcinaioli hanno realizzato e venduto manufatti di ogni tipo, ma hanno dato vita anche a giochi e performance, tutto accuratamente preparato nelle settimane che hanno preceduto l’iniziativa.

Insomma Piazza Indipendenza si è trasformata per un mattina in un vivacissimo e colorato mercato all’aria aperta in cui in molti si sono addentrati curiosando tra i gazebo allestiti per l’occasione. Tra questi anche l’Assessore alle politiche scolastiche, Maria Ceccarelli.

Grazie ai manufatti prodotti, al mercatino, ai giochi organizzati e all’entusiasmo mostrato i giovanissimi studenti calcinaioli hanno raccolto ben 557,10 euro che contribuiranno a supportare il progetto "Ya basta ai bambini soldato" in Colombia di Nats Per Onlus, il progetto "Bio-orti scolastici ad Oxapampa" in Perù promosso da Fratelli dell’Uomo e il progetto “Amunì” in Sicilia di Libera - Associazioni, Nomi e Numeri contro le Mafie.

Una lodevolissima iniziativa che ha riscosso consensi e proventi!

Sotto Alcune foto della giornata.

Condividi