Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Guasti Pubblica Illuminazione

Cartina del Comune di Calcinaia

CALCINAIA, TI VISITO!

Foto Gallery

Riciclario

TESEO LINK

Unione Valdera

Geofor

Acque Spa

Protezione Civile

Sportello SUAP

ALLERTE METEO TOSCANA

Il Comune di Calcinaia si trova in Zona A4.

Previsioni Meteo

Per conoscere nel dettaglio le previsioni meteorologiche di Calcinaia e Fornacette clicca sul pulsante "Stampa PDF" che trovi in fondo a questo specchietto riassuntivo:


CALCINAIA SALUTA ENZO CATARSI

inserita il: 06/08/2013 14:32

CALCINAIA SALUTA ENZO CATARSI

Un vuoto incolmabile quello lasciato dalla scomparsa di Enzo Catarsi. Un grande pedagogista, da sempre al servizio della comunità, ha portato il suo prezioso contributo, la sua esperienza e il suo sapere in numerose collaborazioni con enti pubblici e amministrazioni comunali.

Rinomato professore universitario, nonché direttore del Dipartimento di Scienze dell´educazione e dei processi culturali e formativipresso l´Università di Firenze, fondatore e direttore del centro "Bruno Ciari", con il suo impegno e la sua dedizione ha svolto un insostituibile ruolo nel sostegno e nello sviluppo della cultura dell´infanzia e dei servizi educativi in tutta la regione.

L´amministrazione comunale di Calcinaia esprime le più sentite condoglianze per la sua morte alla sua famiglia e a tutta la comunità. "Il professor Enzo Catarsi - dichiara il sindaco Lucia Ciampi - ha rappresentato un punto di riferimento importante per l´intero mondo della scuola. Didattica e ricerca sono state le principali attività che lo hanno visto impegnato durante tutta la sua vita, senza mai tralasciare un lavoro continuo e tenace a fianco degli enti pubblici. A lui dobbiamo infatti molto in termini di servizi educativi per l´infanzia. Addolorati per la sua scomparsa, che segna profondamente tutta la Toscana, lo ricordiamo con stima, affetto e gratitudine". 

Fonte foto: www.firenzetoday.it

Condividi