Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Guasti Pubblica Illuminazione

Cartina del Comune di Calcinaia

CALCINAIA, TI VISITO!

Foto Gallery

Riciclario

TESEO LINK

Unione Valdera

Geofor

Acque Spa

Protezione Civile

Sportello SUAP

ALLERTE METEO TOSCANA

Il Comune di Calcinaia si trova in Zona A4.

Previsioni Meteo

Per conoscere nel dettaglio le previsioni meteorologiche di Calcinaia e Fornacette clicca sul pulsante "Stampa PDF" che trovi in fondo a questo specchietto riassuntivo:


GIOVANI PLATANI CRESCONO

inserita il: 21/11/2013 09:27

GIOVANI PLATANI CRESCONO
Viale Matteotti, una strada green. Inizia ufficialmente oggi il "periodo verde" dell´arteria che da Montecchio porta direttamente al centro di Calcinaia. I giovani platani, recentemente messi a dimora lungo i due lati della via, e il nuovo impianto di illuminazione a led sono stati inaugurati questa mattina, alla presenza del sindaco Lucia Ciampi, degli assessori e dei cittadini, soprattutto i più giovani. Protagonisti assoluti della manifestazione sono infatti stati i bambini e le bambine della Scuola Primaria di Calcinaia. 

Non c´era occasione migliore della "Festa dell´albero" promossa da Legambiente per dare il benvenuto alle nuove piante che via Matteotti ospita: più di novanta arbusti che, nell´arco di alcuni anni, renderanno il viale nuovamente ombreggiato. A salutare i nuovi arrivati assieme all´amministrazione sono stati gli alunni delle classi quarte e quinte della Scuola primaria di Calcinaia.

"Abbiate cura di questi alberi - ha dichiarato il sindaco Lucia Ciampidavanti agli studenti -, sono i vostri compagni di viaggio e cresceranno con voi. Come piccoli cittadini che iniziano a muovere i primi passi nella partecipazione alla vita pubblica della propria città, vi affido un compito importante: salvaguardare questi platani, patrimonio collettivo, vostro e dell´intera società. Rispettateli e tutelateli, affinché possano diventare grandi, sani e forti. Siatene i custodi: fate presente al vostro sindaco tutti i casi di cattiva salute o di deterioramento delle nuove piante". 

A ricordare l´iter che ha condotto a un simile risultato è stata l´architetto Cinzia Forsi. "Dopo l´abbattimento dei pini lungo la strada a causa del rischio segnalato della loro caduta - ricorda -, abbiamo avviato il percorso "Il viale che vorrei", processo partecipativo che ha coinvolto la cittadinanza nella scelta delle modalità di "restyling" di via Matteotti. È importante ricordare che ciò che vediamo stamattina è il frutto di questo iter". 

"A rendere ancora più "green" questa importante arteria - aggiunge Forsi - è il nuovo impianto di illuminazione a led che garantirà un maggior risparmio energetico e nessun cavo a vista".

I platani in questione presentano caratteristiche particolarmente adatte al contesto in cui sono stati inseriti. La speciePlatanor Vallis Clausa, infatti, è particolarmente resistente e in grado di crescere velocemente. "Gli alberi che abbiamo scelto per questo viale - spiega Paolo Mati dell´azienda agricola Piante Mati di Pistoia, che ha fornito gli arbusti - sono forti e non soggetti al cancro del platano, malattia particolarmente temibile che decima le altre specie. Siamo certi che tra un paio di anni saranno tanto rigogliosi da permettere a via Matteotti di tornare al suo originario splendore". 

"Uno speciale ringraziamento - conclude il sindaco - va a tutti quelli che hanno contribuito al raggiungimento di questo risultato: agli assessori, i tecnici, l´architetto Cinzia Forsi, la ditta Piante Mati, i cittadini che hanno preso parte al processo partecipativo, la scuola, il prof. Cinelli del dipartimento di ingegneria dell´Università di Pisa che ha messo a disposizione la sua professionalità".

 

   

Condividi