Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Guasti Pubblica Illuminazione

Cartina del Comune di Calcinaia

CALCINAIA, TI VISITO!

Foto Gallery

Riciclario

TESEO LINK

Unione Valdera

Geofor

Acque Spa

Protezione Civile

Sportello SUAP

ALLERTE METEO TOSCANA

Il Comune di Calcinaia si trova in Zona A4.

Previsioni Meteo

Per conoscere nel dettaglio le previsioni meteorologiche di Calcinaia e Fornacette clicca sul pulsante "Stampa PDF" che trovi in fondo a questo specchietto riassuntivo:


VIALE A PROGETTO

inserita il: 14/02/2013 17:53

VIALE A PROGETTO

Secondo appuntamento dell´intenso processo partecipativo aperto a tutti i cittadini di Calcinaia per decidere il destino arboreo di via Matteotti.

Sarà infatti la popolazione del capoluogo a scegliere, coadiuvata dal facilitatore del processo Matteo Garzella e dal Prof. Fabrizio Cinelli dell´Università di Pisa (lo stesso dell´iter partecipativo "Il Comune siamo noi"), la nuova alberatura del viale che prima ospitava i pini che sono stati tagliati tra dicembre e gennaio.

Il processo partecipativo intitolato "Il Viale che vorrei..." entra adesso nella sua fase progettuale, dopo un primo incontro in cui sono stati chiariti con dovizia di particolari tutti i vari passaggi che hanno portato alla sofferta decisione dell´abbattimento dei pini. Nell´incontro dello scorso lunedì sono state date anche alcune indicazioni di massima sulle piante che possono essere messea dimora sull´ampio viale di Calcinaia. 

Il secondo appuntamento è fissato precisamente per Lunedì 18 Febbraio alle ore 21.00 nella Biblioteca Comunale di Calcinaia. Tutticoloro che interverranno saranno chiamati a progettare a piccoli gruppi, secondo una dinamica particolare che illustrerà Matteo Garzella e seguendo i consigli di esperti agronomi, il nuovo viale che tornerà sicuramente ad essere alberato.

L´incontro è aperto a tutti i cittadiniNon sarà invece presente nessun amministratore (il Sindaco e tutta la Giunta Comunale hanno presenziato al primo incontro de "Il viale che vorrei..."), proprio come da protocollo di ogni processo partecipativo che si rispetti, in maniera tale che i presenti, in piena autonomia, possano arrivare ad un´armoniosa soluzione comune che non venga influenzata in alcun modo da esponenti politici dell´Ente. 

Condividi