Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

UNA PICCOLA DELEGAZIONE DEL NOSTRO TERRITORIO A LORO PICENO PER L’INAUGURAZIONE DELLA NUOVA SCUOLA PRIMARIA REALIZZATA DOPO IL TERRIBILE SISMA CHE HA COLPITO LE MARCHE!

inserita il: 14/11/2019 12:15

UNA PICCOLA DELEGAZIONE DEL NOSTRO TERRITORIO A LORO PICENO PER L’INAUGURAZIONE DELLA NUOVA SCUOLA PRIMARIA REALIZZATA DOPO IL TERRIBILE SISMA CHE HA COLPITO LE MARCHE!

A Loro Piceno per celebrare una rinascita a cui in minima parte, ma con tantissimo affetto e calore, hanno collaborato anche la Misericordia di Fornacette e il Comune di Calcinaia.

E proprio insieme alla Governatrice della Misericordia, Cinzia Maniscalchi, e ad altri rappresentanti dell’associazione tra cui l’ex Governatore Sergio Vanni, il Vice Sindaco del Comune di Calcinaia, Flavio Tani, ha preso parte Mercoledì 13 Novembre all’inaugurazione della nuova scuola Primaria Piero Santini di Loro Piceno, realizzata dopo il terribile sisma che ha colpito le Marche e irrimediabilmente compromesso la stabilità del vecchio edificio scolastico del piccolo paese in provincia di Macerata.

La delegazione calcinaiola è stata accolta con entusiasmo dall’ex sindaca di Loro Piceno, Ilenia Catalini, e dall’ex vice sindaca, Federica Lambertucci, giovani amministratrici che hanno coinvolto direttamente il Comune di Calcinaia nella bella gara di solidarietà che ha portato alla realizzazione della nuova mensa scolastica di Loro Piceno e alla donazione di tanti arredi scolastici che sono serviti ad allestire alcune aule.

Successivamente il Vice Sindaco, Flavio Tani, ha avuto l’opportunità di parlare anche con il nuovo Sindaco di Loro Piceno, Robertino Paoloni e con chi ha contribuito in vario modo alla nascita della nuova, accogliente, moderna, scuola primaria del paese, tra cui il Commissario alla Ricostruzione, Piero Farabollini e anche Nicolò Buongiorno, figlio dell’indimenticabile Mike, che con la Fondazione istituita in nome del padre ha permesso con una importante donazione la realizzazione di una sala del nuovo edificio scolastico. Una bellissima sala che è stata intitolata “Allegria” proprio in onore del Mike nazionale.

La cerimonia bella e partecipata in cui era stata annunciata anche la visita del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, annullata in seguito per i fitti impegni del premier italiano, ha coinvolto l’intero paese. A destare stupore nei bambini e a dare nuova speranza ai cittadini di Loro è stata la meravigliosa scuola primaria pronta ad accogliere i giovani studenti in spazi sicuri, belli e confortevoli.

Il Comune di Calcinaia e la Misericordia di Fornacette sono stati ricordati nel discorso inaugurale del Sindaco per il loro contributo. Accolti e salutati con calore dai bambini e dagli abitanti del paese, la piccola delegazione ha poi fatto ritorno in serata verso la Toscana. 

Condividi