Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

IL SINDACO PRESENTA UN ODG A SOSTEGNO DEI DIRIGENTI SCOLASTICI

inserita il: 08/04/2014 17:29

IL SINDACO PRESENTA UN ODG A SOSTEGNO DEI DIRIGENTI SCOLASTICI

Un ordine del giorno a sostegno dei dirigenti scolastici. E' questo il documento presentato nell'ultimo consiglio comunale dal sindaco Lucia Ciampi e approvato quasi all'unanimità dall'emiciclo. Si è trattato di una presa di posizione importante a presa a seguito della sentenza diannullamento parziale del concorso a dirigente scolastico tenutosi ormai tre anni fa che ha coinvolto da vicino anche un preside "nostrano",Luca Pierini

La spiacevole vicenda, che ha interessato, tra gli altri istituti, anche quello Comprensivo M. L. King di Calcinaia, è stata determinata dall'annullamento parziale del risultato del concorso di reclutamento per dirigenti scolastici bandito dal Ministero dell'Istruzione nel 2011 a causa di motivi formali. Tale questione ha causato la messa a rischio del posto ottenuto da 112 dirigenti scolastici in Toscana, tra cui anche il nostro preside Luca Pierini.

L'ordine del giorno, che sarà posto all'attenzione del Ministro dell'Istruzione, del Presidente della Regione Toscana, dell'Assessore regionale all'istruzione, dei Deputati e dei Senatori eletti nei collegi di riferimento, dei Sindacati provinciali, del Presidente della Provincia di Pisa, delle Province toscane, dei 39 Comuni della Provincia di Pisa, delle scuole autonome della Provincia, chiede che siano trovate soluzioni che garantiscano gli interessi della comunità e del sistema scolastico provinciale, e i diritti delle decine di migliaia di studenti genitori che devono vedersi assicurato il miglior servizio possibile offerto dalle scuole del territorio.

In allegato è disponibile il documento.

Allegato odgannullamentoconcorsodirigentescolastico1.pdf (75,36 KB)

Condividi