Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

LAMPEDUSA: LA TRAGEDIA DELLA BANALE UMANITA´

inserita il: 10/10/2013 11:23

LAMPEDUSA: LA TRAGEDIA DELLA BANALE UMANITA´

Pubblichiamo di seguito il comunicato stampa diffuso dallaCommissione Pari Opportunità dell´Unione Valdera circa la recente tragedia di Lampedusa.

La Commissione Pari Opportunità dell´Unione Valdera si unisce al grido silenzioso delle centinaia di uomini, donne e bambini che sono morti tragicamente nel nostro mare di Lampedusa quando ormai credevano che la loro vita tormentata da guerra, violenza, soprusi, quotidiane torture si sarebbe aperta alla speranza in un mondo che credevano più civile.

La loro morte ci lascia, oltre al sentimento di dolore, una profonda sensazione di "vergogna" perché ciò che è successo è già accaduto troppe volte, e spesso nell´indifferenza generale. Per questo la Commissione Pari Opportunità invita tutti e tutte a riflettere sul vero "valore della vita", sulla necessità che a tutti gli esseri umani siano attribuiti pari diritti e doveri, sul dovere di confrontarsi con quella che viene definita l´emergenza dal Nord Africa, dall´Etiopia, dalla Siria, dall´Afghanistan... 

La Commissione Pari Opportunità dell´Unione Valdera intende anche esprimere la propria vicinanza a tre donne che hanno saputo distinguersi perché capaci di articolare emozioni ed affetti anche attraverso il ruolo istituzionale che ricoprono: la Presidente della Camera Laura Boldrini, la Ministra dell´Integrazione Cécile Kyenge e la sindaca di Lampedusa Giusi Nicolini.

Fonte foto: www.nonsprecare.it

Condividi